Archivio mensile : giugno 2015

La Scuola di tombolo di Predoi

A fine ‘800, tre ragazze di Predoi andarono a studiare pizzo al tombolo a Vienna e al ritorno Anna Mittermair, la più brava delle tre,  divenne la prima insegnante di quest’arte in una scuola inizialmente gestita dal parroco locale. La scuola venne frequentata soprattutto delle mogli dei minatori che avevano più tempo libero rispetto alle…
Per saperne di più

Lungo la Costa dei Trabocchi

Non si può lasciare l’Abruzzo senza aver visitato il suo tratto costiero più caratteristico: la Costa dei Trabocchi, 50 chilometri circa percorribili anche senza prendere la macchina, usando i treni locali che consentono quasi tutti il trasposto delle biciclette. Si può partire da Francavilla al Mare, la cui pista ciclabile attraversa buona parte del paese…
Per saperne di più

Visita alla miniera di Predoi

Quello nelle viscere della miniera di Predoi è un viaggio avventuroso, dove i minatori hanno picconato per oltre cinque secoli, alla ricerca del rame. L’avventura con casco e impermeabile comincia su un trenino che corre in orizzontale per un chilometro fino al cuore della montagna, dentro una galleria sempre più stretta e buia. Una volta…
Per saperne di più

Dormire in un igloo

Non c’è bisogno di spingersi nelle terre artiche per dormire alla maniera degli eschimesi. Ogni inverno la società Kreativ team-emotion organizza pernottamenti in igloo a quattro posti, non lontano dalla stazione a monte dell’impianto di risalita. Siamo a 2.000 metri di altitudine, ma il freddo qui non si sente. Prima di salire vi attende una…
Per saperne di più