50 sfumature di grasso

La norcineria rappresenta una delle più importanti tradizioni dei Castelli Romani. Qui del maiale non si butta via davvero niente, per fortuna. Dalle sue carni si ottengono prodotti freschi o stagionati: porchetta, guanciale, salsiccia e naturalmente le tipiche coppiette. I norcini trasmettono la loro antica arte di padre in figlio e sono grandi conoscitori dei prodotti del territorio. Sapranno consigliarvi il percorso degustativo migliore per entrare in contatto con questi sapori e accompagnare i vostri assaggi con il perfetto vino o la migliore birra artigianale. Se volete scoprire i segreti della norcineria dei Castelli Romani potete rivolgervi all’Antica Salumeria Gaffi a Monte Compatri o alla Antica Salumeria Castelli di Frascati.

Foto credits: @Edoardo Podo

I commenti sono chiusi