Visitare il mondo delle fragole

La coltivazione delle fragole in Val Martello cominciò nei primi anni ‘60. Oggi, la Valle è il territorio di produzione di fragole di alta montagna più importante d’Europa. Grazie al clima secco e mite e all’altitudine compresa tra i 900 e i 1.800 metri, le fragole crescono e maturano molto lentamente e sempre sotto il sole assumendo un aroma particolarmente intenso.
Così come la coltivazione è disposta su terrazze, anche il raccolto avviene a fasce. Si comincia a giugno sui 900 metri, mentre nelle terrazze più alte si procede al raccolto verso fine agosto, e a volte anche a settembre, quando sulle cime sovrastanti cominciano a cadere i primi fiocchi di neve.

Foto credits: @Leander Regensburger

I commenti sono chiusi