Il lago di Neves

Il lago di Neves è un lago artificiale fiancheggiato da tre delle vette più alte delle Alpi dello Zillertal. Si trova in fondo e in cima alla valle di Selva dei Molini, una valle laterale della Valle Aurina. È raggiungibile da Lappago di Sopra, percorrendo una ripida e stretta strada. D’inverno questa strada rimane chiusa, normalmente è riaperta a maggio. Il lago si trova ad un’altitudine di 1.860 m ed è caratterizzato da una diga di 94,66 metri, la più alta dell’Alto Adige. La diga è percorribile da maggio ad ottobre. Un sentiero facilmente percorribile si snoda anche intorno al lago di Neves.

Tuttavia il Lago di Neves spesso non è la destinazione finale di escursioni, ma piuttosto il punto di partenza per escursioni in alta montagna come anche per escursioni scialpinistiche primaverili. Il lago si trova nel cuore delle Alpi dello Zillertal ed è infatti fiancheggiato dalle vette della Punta Bianca, Cima di Campo e Gran Mesule. Molto frequentata è anche l’escursione al Rifugio Ponte di Ghiaccio, punto d’appoggio per gite in alta montagna.

I commenti sono chiusi