I caseifici delle Valli

Qui dove il latte è stato per secoli la principale fonte di nutrimento, la lavorazione del formaggio è diventata un’arte da esibire. E di certo non resterete delusi se parteciperete a un tour organizzato tra i caseifici di Selva dei Molini, anche se non siete appassionati del “genere”. Una guida vi accompagnerà tra i siti produttivi, e tra un maso e un altro, tra un assaggio e un altro, vi illustrerà le fasi di lavorazione dei formaggi, vi racconterà la storia di ciascuna specialità, vi spiegherà come gustarla al meglio. È un viaggio affascinante alla scoperta dei sapori più autentici di questa zona, come il formaggio “grigio” o “Ahrntaler Graukäse”: colore deciso, sapore forte e odore penetrante. Viene fatto con latte magro acido e fino a qualche decennio fa veniva considerato una pietanza per i poveri. I palati più avveduti ne hanno però saputo apprezzare l’unicità, e da un po’ di tempo il formaggio grigio è stato contrassegnato come Presidio Slow Food.

Per informazioni:
Ass. turistica Campo Tures
Tel.: 0474 678076
Sito web: www.tures-aurina.com

I commenti sono chiusi